Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione "Cookie Policy"

logotype

L'attivita' di Inanellamento

biometrie

L'attività di inanellamento a scopo scientifico, rappresenta uno strumento conoscitivo in grado di fornire un grande numero di dati sui principali aspetti biologici dell'avifauna selvatica. Tale tipologia di attività ha avuto un lungo processo di sviluppo ed affinamento che ha permesso, nel corso di tutto il XX secolo, un progressivo incremento delle conoscenze relative alla biologia dell'avifuana, spaziando dalle strategie migratorie alla biologia riproduttiva. Nel contesto continentale è attivo un protocollo operativo uniforme (schema EURING) che garantisce una standardizzazione delle metodologie di raccolta dei dati con la conseguente possibilità di scambio di informazioni tra le diverse nazioni.

 

anello

In Italia l'attività di inanellamento è svolta con il coordinamento dell'Istituto Nazionale per la Fauna Selvatica (INFS), con sede ad Ozzano Emilia, che si occupa della formazione degli operatori che effettuano le catture a scopo scientifico e funge da terminale per la raccolta dei dati. Gli inanellatori conseguono l'abilitazione a seguito del superamento di appositi esami.

  

  

Visitatori

367574
Oggi
Ieri
Questo Mese
Scorso Mese
22
55
1372
1960

Your IP: 3.231.220.225
Data: 26-05-2020

Tempo

Meteo Marche
2020  A.R.C.A. - Associazione Ricerca Conservazione Avifauna -   by Bioedintorni